Leonardo Andriola

THE SCHUMPETARIAN ACTUALITY OF “CREATIVE DESTRUCTION”

ABSTRACT. Il focus di questo pamphlet è quello di mettere in evidenzal’attività incessante della “Distruzione Creatrice” in tutte le sue sfaccettature. Una attività che viene caratterizzata, nella sua genesi creatrice e nella sua genesi fallimentare, dall’unione simbiotica dell’accumulazione del capitale conla produzione. In questo contesto, come ha sottolineato Schumpeter, entrano a pieno titolo, insieme all’economia, variabili come la psicologia, la sociologia e la storia, che tutte insieme rendono ingestibile il sistema: ecco
perché uno studioso si può solo illudere che uno stato capitalista può essere stazionario. Nella implementazione, faremo riferimento anche agli effetti sull’ambiente.

ABSTRACT. The focus of this pamphlet is to highlight the incessant activity of the “Creative Destruction” in all its aspects. An activity that is characterized, in its creative genesis and in its failed genesis, by the symbiotic union of the accumulation of capital with production. In this context, as Schumpeter pointed out, variables such as psychology, sociology and history are all considered with the economy, and all together they make the system unmanageable: this is why a scholar can only delude himself that a capitalist state can be stationary. In the implementation, we will also refer to the effects environmentals.
.

 

Continua a leggere l’articolo